Archivio per Categoria Riti e Divinazione

La Psicomagia

La Festa delle fate da sempre ospita la lettura psicomagica dei tarocchi che consiste nel far mettere in contatto la persona con il proprio sé. E’ un viaggio interiore per fare in modo che il proprio inconscio abbia un rapporto più consapevole e con esso ricominci a riattivare la Magia che ciascuno ha, ma che spesso non si è in grado di riconoscere e riattivare. La lettura non prevede il futuro e segue il metodo Jodorowsky.

Accensione del Fuoco Sacro

Sabato sera alle h. 23.00 si celebra l’accensione del Fuoco Sacro, il consueto rito che si svolge in concomitanza del Solstizio d’estate e che accompagna i partecipanti in un percorso di liberazione interiore, restituendo al fuoco dubbi e paure. Si festeggia la potenza del sole e si celebra la luce, l’inizio dell’estate. Dagli albori della civiltà fino ad oggi, il fuoco continua ad affascinarci con la sua arcana natura e, come la Fenice, ci promette rinascita dopo le prove più dure, ci assicura che la cenere e la morte non sono condizioni definitive ma passaggi da un’esistenza all’altra, da uno stato all’altro…come porte aperte fra i Mondi. Si tratta di una data festeggiata da ogni cultura in ogni parte del mondo, una notte magica simbolo di un nuovo inizio e momento propiziatorio per attirare fortuna e seminare nuovi progetti.

Matrimonio Elfico

Il bellissimo gazebo sull’acqua è la location ideale per la celebrazione del Matrimonio Elfico, lo splendido rituale che unisce il mondo delle leggende nordiche all’atmosfera fantasy dell’evento. Il rito si ispira inoltre alla mitologia pagana degli antichi romani secondo la quale la nascita del lago è opera di Benaco, il dio del fiume, e della figlia, la ninfa Garda. Garda andò in sposa al fiume Sarca e da questa unione nacque un lago ampio come il mare. Lo stesso mito spiegherebbe l’origine del fiume Mincio.

Alla celebrazione del Matrimonio Elfico tutti possono partecipare per sposarsi, il Rito è gratuito e non ci sono obblighi. Libertà di vestirsi come si vuole e se si desidera si può portare qualcosa di personale da scambiarsi.

La lettura delle Rune

✨

Le RUNE sono una delle più importanti istituzioni culturali e linguistiche comuni alle popolazioni germaniche. Venivano usate per scrivere ma erano anche simboli che venivano incisi o tracciati per DIVINARE.

✨

RUNA significa “segreto”, “sussurrare”. Esse trovano le loro origini nella tradizione germanico-vichinga e furono usate anche dal misterioso popolo Celtico come strumento divinatorio e magico associato alla forma tradizionale divinatoria druidica espressa attraverso la lettura degli Ogham; i pezzetti di legno intagliati con i simboli rappresentanti il loro alfabeto criptico. La loro efficacia e qualsiasi fonte userete, troverete che ciò che dicono risponde sempre alla realtà. Sono in effetti una fonte inesauribile di potenza, possibilità, suggerimenti; un metodo divinatorio molto valido usato anche ai giorni nostri. TROVERETE LO STAND NEL PARCO

😉

La lettura dei fondi di caffè

Venite a sconoscere la Caffeomanzia, l’arte divinatoria che indirizza verso il futuro: un’esperienza magica che ti può indica la strada verso le cose stanno a cuore come l’amore o il lavoro. Consiste nel riconoscere delle forme nei segni lasciati dal caffè sul fondo delle tazzine e quindi associarle tramite simbolismo a degli eventi.