Eventi e News
Battesimo della Fata

Se porti la Tua Fata hai la possibilità di Battezzarla con un Rito a Lei dedicato. 23 Giugno ore 21.15

La Festa delle Fate su Facebook
La Festa delle Fate su Facebook



Espositori

Gemellaggi
Cartoon Club  Rimini Tarvisium Celtica Ochacaffè Cosplay City Cospladya Brescia Nerd Fest

Collaborazioni e partner
Dejavu - Il portale del Fantasy PsicoMagia con i Tarocchi delle Fate CORE KNI - Knight Rider Italia Hotel Miravalli Computer Evolution Reiki RAU La Fata Morgana Associazione Culturale Galaxy Asso Bar Belgioioso Fantasy 2012 Soncino Fantasy 2012 Harry Potter Eldalie Atmosfera Fumetto

Riccardo Coltri

Opere: Zeferina e La corsa selvatica Riccardo Coltri, veronese, è interprete di un genere a cavallo tra fantasy e horror, che attinge nel profondo del folclore e delle leggende alpine e mediterranee in una miscela personalissima e affascinante, portandoci verso un tempo e un mondo che potrebbero esistere giusto fuori dalla porta di casa nostra. Scrittura elegante, cattiveria, e una reale capacità di inquietare il lettore completano il quadro di uno degli autori nostrani del Fantastico più interessanti.

Finalista in vari premi letterari, in passato redattore delle riviste Inchiostro e FantasyMagazine, oltre a decine di racconti apparsi su riviste e antologie (fra cui la raccolta personale "Cerchio Settimo", 2001), suoi sono i romanzi "Non c'è mondo" (2001, basato sulla leggenda di Giulietta e Romeo) e "Zeferina" (2007, ambientato in Lessinia e nella provincia veronese, il primo fantasy ispirato ai miti, alle leggende e alle creature fatate di tutta Italia, riedito in versione ampliata nel 2009 da Asengard Edizioni).

Nel novembre 2009 è uscito il suo libro "La corsa selvatica" (Edizioni XII), che ha come scenario anche il Lago di Garda. Completa l'opera un'appendice di Dario Spada, fra i più noti e stimati saggisti italiani di leggende e folklore.