Eventi e News
Giornata magica per i bambini

Divertimento ed emozioni con laboratori, l'inventafavole e la scuola di magia

La Festa delle Fate su Facebook
La Festa delle Fate su Facebook



Espositori

Gemellaggi
Cartoon Club  Rimini Comicspopoli Ochacaff�

Collaborazioni e partner
Dejavu - Il portale del Fantasy Hotel Miravalli PsicoMagia con i Tarocchi delle Fate ZakuraFood La Dama e l'Unicorno Rossetto BHC KNI - Knight Rider Italia Reiki RAU Asso Bar A.P.S. Just for Geek Aquardens

Cartoomics 2011

La Festa delle Fate a Cartoomics 2011

Alla celebre manifestazione, si potrà gustare un assaggio della Festa delle Fate che si terrà a giugno nella sua versione completa.

La Festa delle Fate a Cartoomics 2011 Magiche danze di fate, dolci note d'arpa, suoni di campanellini e pozioni alchemiche tra battaglie, giochi e suggestive emozioni: torna a Cartoomics, per il secondo anno, l'Evento Fantasy che, dal 2008, conquista gli irriducibili sognatori di questo incantato mondo, dando un assaggio primaverile della Festa delle Fate vera e propria che si terrà a giugno.

Nell'area Cosplay City, stand AA14 vicino al palco, tra fate, elfi, draghi e creature del piccolo popolo, la Festa delle Fate è protagonista presso lo stand di Dejavu, il negozio fantasy di Bardolino (VR), in mostra con le sue esclusività: Les-Alpes Point e Fata Rossa.

Tra uno sguardo rapito da un incantesimo e la magia delle atmosfere fatate, si potrà anche godere di alcuni incontri esclusivi.

Anzitutto l'appuntamento con gli scrittori, che terranno un incontro-conferenza presso l'Agora di Cartoomics. Aprirà la carrellata, a partire da venerdì 11 marzo, Paolo Gulisano, uno dei maggiori esperti in Italia di letteratura fantasy che, alle 17.00, parlerà del suo ultimo libro di successo sulle orme di James Matthew Barrie, Alla ricerca di Peter Pan.

La giornata di domenica 13 marzo alle ore 15, vedrà invece la presenza di Simona Cremonini, autrice di Leggende, curiosità e misteri del lago di Garda e di Marilena Ferranti autrice de L'ultima protettrice.

Subito dopo, alle 15.30, Elia Tronchin presenterà il suo libro Mital, intrattenendo il pubblico sul tema del gioco di ruolo. Ad accompagnarlo in questo viaggio anche lo scrittore Matthias Graziani, che illustrerà il suo ultimo lavoro, La stirpe del vento.

Ai privilegiati che vorranno poi proseguire il viaggio magico, l'appuntamento è alla festa vera e propria quando, come da tradizione, la notte del 24 giugno s'illumina del fuoco propiziatorio che celebra il rito di buon auspicio e l'incanto, che vede i partecipanti vestiti come creature del mondo fantastico, ha finalmente inizio. Qui, emozioni e sorprese con la lettura dei tarocchi delle fate e le incantevoli creazioni artigianali legate al mondo fantasy, plasmeranno due giorni senza tempo, persi nell'intreccio di vie che si incontrano e che conducono, chiunque vi si rechi, in un'avventura sorprendente verso l'Isola che non c'è, dove tutto è possibile: basta credere nelle fate!

Articolo pubblicato su Fantasy Magazine